Compasso, guida all’acquisto

Compasso, guida per trovare il modello giusto

Il compasso è uno strumento indispensabile a partire dalla scuola primaria e permette di disegnare circonferenze o archi ma può consentire di disegnare anche iperboli, parabole ed ellissi.

In commercio si possono 3 differenti tipi di compasso:

  • compasso semplice
  • kit di compasso
  • compasso con balaustrone

Compasso semplice

Detto anche compasso ad arco il compasso semplice è costituito da un’asta snodabile, due snodi e guida a cremagliera, il suo uso si limita alla scuola primaria.

Ecco alcuni modelli di compasso semplice:

Compasso con asta snodabile Start Faber Castell – L 160 mm – 174601

Compasso con asta snodabile realizzato in ottone con nichelatura antiriflesso. A due snodi e guida a cremagliera. Lungo 135 mm e adatto per cerchi di diametro da 1 a 380 mm. Astuccio mine incluse nella confezione.

5,43 €

Compasso Koh-i-noor – L 138 mm – H9117N

Compasso lungo 138 mm con asta snodata e ricambi.

6,56 €

Compasso professionale Koh-i-noor – L 170 – H9114N

Balaustone professionale senza allunga – 170 mm.

9,59 €

Balaustrone START Faber Castell – L 159 mm – 174605

Balaustrone START con vite centrale micrometrica, lunghezza 159 mm per innesto con perno diametro 4,0 mm. In ottone nichelato antiriflesso. Accessori e ricambi all’interno della confezione.

10,44 €

Kit di compasso

I Kit di compasso hanno oltre al compasso semplice, una serie di accessori e ricambi, il suo uso è consigliato sempre nella scuola primaria.
Ecco alcuni modelli di kit di compasso:

Kit compassi Studio Koh-l-Noor – kit 5 pz – L 133 mm – HD8205

Compasso kit 5 pz, compasso 133 mm. Con punta di sicurezza, ricambi e accessori.

2,83 €

Kit compassi Studio Koh-l-Noor – kit 7 pz – L 133 mm – HD8207

Compasso kit 7 pz : compasso 133 mm con punta di sicurezza, balustrino con regolazione a vite, innesto, allunga, ricambi e accessori.

4,47 €

Compasso con balaustrone

Il compasso con balaustrone è utilizzato dalla scuola secondaria e consente di disegnare circonferenze più ampie.

Ecco alcuni modelli di compasso con balaustrone:

Compasso Balaustrone Koh-i-noor – L 170/300 mm – H91148N

Compasso Balaustrone ad aste snodate, con allunga, innesto al compasso e ricambi.

Disponibile

13,18 €

Compasso Mars Frizion Staedtler – L 135 mm – fino a 580 mm di diametro – 557 02SK-I

Compasso di precisione con aste articolate. L’apertura rapida e l’arresto avvengono per mezzo dei 2 tasti posti sulle aste, mentre la regolazione micrometrica si attua tramite la vite centrale. La dimensione massima del cerchio è di circa 320 mm, con una prolunga di circa 580 mm. In ottone con nichelatura opaca. Fornito in astuccio con chiusura a scatto…

15,97 €

Compasso Balaustrone Tech Faber Castell – L 168 mm – 174607

Compasso Balaustrone con regolazione micrometrica a pressione ed aste snodabili per cerchi di diametro da 1 a 370 mm. Dotato di prolunga fissa per cerchi di diametro fino a 570 mm. Lunghezza 168 mm. Innesto con perno universale per penne a china del diametro 4,0 mm. Realizzato in ottone con nichelatura antiriflesso.

16,57 €

Accessori per compasso

Gli accessori per compassi sono spesso già presenti nelle confezioni, anche se si trovano in commercio mine, aghi, affilamine e molti altri.

Ecco alcuni accessori per compasso:

Mine per compasso Faber Castell – 2 mm – 123121 (conf.6)

Mine per compasso, diametro 2 mm, calibrate, estremamente resistenti alla rottura.

1,37 €

Affilamine Niji – 15×3 cm – 5240

Affilamine in legno con doppia carta smerigliata a doppia gradazione ideale per qualsiasi tipo di mina. Completo di spugnetta pulisci punta. Indicato per tecnici, grafici e per uso scolastico.

1,95 €

Segui Fausto Boscaro su Google+

 

Calcolatrice: guida all’acquisto

Calcolatrice: guida all’acquisto per acquistare quella giusta!

Dalla scuola al lavoro la calcolatrice è uno strumento indispensabile per effettuare dalle semplici addizioni e sottrazioni alle più complesse equazioni matematiche.

I modelli di calcolatrice si possono raggruppare in 4 categorie:

  • Calcolatrice tascabile
  • Calcolatrice da tavolo
  • Calcolatrice da tavolo scriventi
  • Calcolatrice scientifica

Calcolatrice tascabile

La calcolatrice tascabile ha uno schermo da 8 a 12 c e funzioni limitate di base (+/- % √), l’alimentazione può essere a batterie o solare.

 

Calcolatrice da tavolo

La calcolatrice da tavolo ha dimensioni maggiori di quella tascabile, oltre a funzioni di calcolo maggiori oltre a quelle di base, che possono essere il calcolo del Cost/Sell/Margin, il calcolo delle imposte o il Gran Totale.

I Display va sempre da 8 a 12 cifre e l’alimentazione è sempre a batteria o solare.

 

Calcolatrice da tavolo scrivente

La calcolatrice da tavolo scrivente ha le stesse caratteristiche della calcolatrice da tavolo (operazioni di base, che possono essere il calcolo del Cost/Sell/Margin, il calcolo delle imposte o il Gran Totale) ed ha in più un impianto stampante in grado di registrare tutte le operazioni effettuate.

Le calcolatrici scriventi servono soprattutto quando si ha la necessità di controllare l’esattezza dei calcoli di lunghe operazioni.

L’alimentazione può essere a batteria o con presa elettrica o con alimentatore.

 

Calcolatrice scientifica

La calcolatrice scientifica è il modello di calcolatrice dedicato ai calcoli più avanzati, le funzioni possono arrivare fino ad oltre 600 con schermi ad LCD capaci di mostrare grafici e logaritmi.

Le funzioni principali possono essere:

  • Calcolo di frazioni
  • Funzioni iperboliche
  • Esponente Log. in, 10x, ex
  • Funzioni matematiche Radice x2, x-1, x!, xy, x1/y
  • Calcoli statistici
  • Calcoli matriciali
  • Calcoli integrali/calcoli differenziali

L’alimentazione è sempre a batteria e solare.

 

Segui Fausto Boscaro su Google+